Marettimo

Marettimo - La perla delle Isole Egadi

Siamo nell’isola più selvaggia, incontaminata e rocciosa delle Egadi… L’isola delle Grotte sul Mare!

Percorrendo il suo periplo si contano più di 400 tra grotte e insenature, molte raggiungibili solo via mare, a bordo di un gommone o della barca di qualche sapiente pescatore!

Si narra che Marettimo sia Itaca, sarà forse per questo che perdendosi tra le sue cale e angoli più nascosti si ha come la sensazione di ritrovare sé stessi!

Nelle acque di Marettimo sono state avvistate dai pescatori alcuni esemplari di foca monaca che sembrava ormai scomparsa da queste acque.

Qui non troverete spiagge attrezzate con lidi, ombrelloni e bar… piuttosto piccole calette immerse nella natura, silenziose, bagnate da acque cristalline e ricche di pesci!

Cala Bianca - Quest’insenatura lascia senza parole già dal primo sguardo. Appare quasi sospesa per aria, un cono d’acqua turchese, che vi abbaglierà con la sua bellezza.

Informazioni reperite su marettimo.it

Marettimo, la più occidentale delle Egadi, dista circa 20 miglia da Trapani. Ha una superficie di 12,3 kmq e raggiunge la sua vetta più alta con il Monte Falcone a 686 m sul livello del mare. Oltre che la più lontana dalla Sicilia, è anche la più selvaggia e incontaminata. Conta appena 680 abitanti.

Il suo nome di origine greca Hierà Nésos vuol dire “isola sacra”. Quello con cui la conosciamo oggi però deriva dal latino Maritima, probabilmente per l’abbondante presenza sull’isola del timo selvatico.

Mare, spiagge natura incontaminata e…tanto altro! Scopri con noi le meraviglie di questa isola dell’arcipelago delle Egadi.

DA VISITARE

Il Museo del mare delle attività e tradizioni marinare e dell’emigrazione, prezioso museo gestito dall’Associazione CSRT “Marettimo” si trova nel centro del paese vicino al porto vecchio in via Campi 6. Nasce per volontà degli isolani con lo scopo di tutelare l’identità dell’isola. Sono custoditi al suo interno la memoria storica e la culturale di Marettimo.

Il sito delle Case Romane. Si tratta di un complesso monumentale d’epoca romana, come annuncia già il nome stesso, situato nella parte alta dell’isola. Qui oltre ad assaporare il passato assai antico di quest’isola potrete godere di un panorama mozzafiato!

Il castello di Punta Troia sorge arroccato su un promontorio che svetta sul mare a 116 metri di altezza.

Dista a circa 3,5 km dal paese ed è raggiungibile percorrendo un sentiero sterrato. Passeggiata ideale per chi ama la montagna, comodamente raggiungibile in barca per chi non desidera faticare in vacanza.

Il castello di Punta Troia, perfettamente ristrutturato e visitabile anche all’interno, conserva la stessa struttura di quando fu concepito e ospita nelle sue sale il Museo delle Carceri di Punta Troia e l’Osservatorio per la Foca Monaca dell’Area Marina Protetta delle Isole Egadi.

Marettimo è l’isola ideale per il trekking. Vi sono diversi sentieri più o meno impegnativi.

Messaggio Promozionale

Cerca i nostri alloggi su Trapani

Condividi su :